Chirurgia del Pene: Allungare il Pene o Ridurre la Tasca?

Negli ultimi anni, l’intervento chirurgico per migliorare la lunghezza del pene o circonferenza è diventato sempre più comune, soprattutto in ambienti privati.

Negli ultimi 15 anni un certo numero di chirurghi plastici e urologica hanno tentato di migliorare la lunghezza del pene e la circonferenza degli uomini sani per motivi puramente estetici.

Tuttavia, questa procedura discutibile ha condotto ad un’ampia varietà di tecniche chirurgiche male documentate, con i risultati poco convincenti. È, quindi, ampiamente creduto e accettato che la chirurgia del pene non è privo di rischi.

Mentre ci sono stati molti progressi compiuti nel corso degli ultimi dieci anni, ci sono stati anche molte cause legali depositate sopra lo stesso.

Di seguito è riportato un sommario di alcune delle principali preoccupazioni e svantaggi associati alla chirurgia del pene:

Chirurgia del Pene Non è Sicuro

Secondo l’associazione urologica americana, le tecniche e le procedure usate nella chirurgia penile non sono state dimostrate attualmente attraverso gli studi di ricerca per essere completamente efficaci o sicuri.Estensori del Pene Contro Pene Chirurgia

In realtà, fino ad oggi, non vi è alcuna tecnica chirurgica standard, e gran parte delle procedure eseguite sono sperimentali. Non è noto se i potenziali benefici della chirurgia del pene superano i possibili pericoli ad esso associati.

Alcune delle complicazioni e degli svantaggi frequentemente segnalati connessi con la chirurgia penile includono:

  • Perdita di angolo ascendente eretto del pene
  • Cicatrici cheloidi (Una spessa cicatrice. Cicatrici causando un pene più breve)
  • Separazione di incisione cutanea
  • Sanguinamento
  • Infezione
  • Fibrosi (Ispessimento) della vena superficiale del penis che interessa il flusso sanguigno
  • Ecchimosi (Lividi)
  • Lesioni nervose con conseguente diminuzione della sensazione del pene e l’attività
  • Edema (Gonfiore temporaneo della pelle)
  • Seroma (Accumulazione di siero sotto pelle)
  • Disfunzione erettile (Difficoltà con l’erezione)
  • Disfunzione sessuale e ulteriore accorciamento del pene sono anche riportati complicazioni di queste procedure di miglioramento del pene. Se alcune di queste complicazioni accadono, ulteriore ambulatorio può essere richiesto.

Chirurgia del Pene è Molto Costoso

Il pene è un intervento chirurgico molto costoso e negli Stati Uniti può costare ovunque da $3.000 a $10.000. Inoltre, solo perché la chirurgia del pene è il modo più costoso, non significa che è il modo migliore. Non significa nemmeno che sia un buon modo o un modo sicuro per rendere il vostro pene più grande.

È; Pertanto, meglio pensare due volte per le persone che sono disposti a pagare migliaia di dollari per pollici extra su un pene flaccido.

Nessun Miglioramento è Spesso Segnalato

È importante notare che circa il 5% di uomini in corso di chirurgia del pene non riportano un aumento sia flaccido o eretto lunghezza del pene dopo l’intervento chirurgico. Nella maggior parte dei casi, il pene non è effettivamente allungato, ma semplicemente tirato più lontano dal corpo e l’aumento di lunghezza varia a seconda dell’anatomia del paziente.

I risultati variano generalmente da 1 a 1/2 “a 2” e non c’è modo di prevedere il guadagno di lunghezza prima della chirurgia. In una piccola quantità di casi, lunghezza del pene è in realtà ridotto a causa della formazione di tessuto cicatriziale che i contratti nel tempo. Un ulteriore svantaggio del funzionamento è una volta che i legamenti sospensivo sono stati tagliati, l’angolo di erezione può essere significativamente ridotto.

Estensori del Pene Contro L’ingrandimento del Pene Chirurgia

Conclusione

Tutto sommato, prima di prendere la decisione finale di avere la chirurgia del pene se si tratta di allargamento del pene o allungamento del pene (o entrambi), sempre discutere tutte le complicazioni, rischi e fattori (come ad esempio i costi elevati) che potrebbero sorgere dopo l’intervento chirurgico.

La maggior parte degli esperti di salute sessuale, quindi, consiglia di parlare con il medico di chirurgia rigorosamente come ultima risorsa, e davvero sottolineare la “solo come ultima risorsa” parte.

Leave a Reply